“La paura è l’antipasto della grandezza” e molte volte che lo vogliamo o meno quando vogliamo iniziare un’atttività tutta nostra ci accompagna nel tragitto, soprattutto all’inizio quando dobbiamo programmare il nostro cammino. Se anche tu la provi ricordati di non lasciare che ti impedisca di raggiungere i tuoi obiettivi. Io stessa l’ho provata spesso e ancora oggi la provo ma so come usarla a mio favore.

Ci insegnano fin da piccoli che la paura è un qualcosa di negativo ma io non sono d’accordo. E’ un campanello di allarme che ci aiuta a mettere l’attenzione dove pensiamo ci possa essere un pericolo ma ciò non significa che non possa essere usata a nostro favore. Tutto a un lato positivo, tutto è bilanciato, basta solo sapere come fare.

Quindi, come fare per essere meno paurosi? La prima cosa da fare per superare la paura di avviare un’attività in proprio è quella di formarsi adeguatamente.  Può sembrare banale ma imparare tutto ciò che c’è da sapere sul settore in cui si vuole operare e su come avviare e gestire un’attività aiuterà ti a ridurre l’incertezza e aumentare la sicurezza in te stesso. Una volta che ci ti senti preparato, è importante iniziare a pianificare e a prendere azioni concrete verso il proprio obiettivo. “Non aspettare che le condizioni siano perfette per iniziare. Iniziare è la cosa più importante.” L’ occasione perfetta non esiste,  l’importante è iniziare a muoversi verso il proprio obiettivo.

Quando ti dico impara le nozioni sul tuo argomento, non sto dicendo tutto ma proprio tutto quello che c’è da sapere perchè altrimenti non partiresti mai per la tua avventura personale. Impara quello che ti serve per iniziare e poi continua a studiare per migliorarti.

Il mindset ti contraddistingue

Essere preparati non basta a iniziare un cammino a volte in solitaria a volte con qualcuno, anche il minset ricopre una parte fondamentale. Una mentalità aperta e positiva, nota anche come un “mindset crescitivo”, è fondamentale per raggiungere il successo nel mondo degli affari. Questo tipo di mentalità si concentra sulla crescita e sull’apprendimento continuo, invece di concentrarsi sull’evitare gli errori o sul mantenere lo status quo.

Un esempio di come questo mindset influisca sui risultati è quando un imprenditore vede un fallimento come un’opportunità per imparare e crescere, invece di vederlo come una sconfitta definitiva. Questa mentalità aiuta a mantenere la motivazione e la determinazione necessarie per superare gli ostacoli e raggiungere i propri obiettivi. Una mentalità crescitiva può aiutare a superare la paura del fallimento, poiché si è focalizzati sull’apprendimento e sulla crescita invece di concentrarsi sul fallimento in sé.

D’altra parte, una mentalità chiusa e negativa, nota anche come un “mindset fissato”, può essere un ostacolo per il successo. Questo tipo di mentalità si concentra sulla paura del fallimento e sulla convinzione di non essere in grado di fare qualcosa, invece di concentrarsi sull’apprendimento e la crescita.

Il mindset è un fattore cruciale che influenza i risultati nel mondo degli affari. Una mentalità aperta e positiva, nota come un “mindset crescitivo”, è fondamentale per raggiungere il successo poiché si concentra sulla crescita e sull’apprendimento continuo, invece di concentrarsi sull’evitare gli errori o sul mantenere lo status quo. D’altra parte, una mentalità chiusa e negativa può essere un ostacolo per il successo e limitare le opportunità.

Ho già parlato di mentalità in questo articolo, prova a rileggerlo, troverai molti spunti interessanti.

Le risorse interne

Oltre alla mentalità che ricorpre un ruolo fondamentale, anche le risorse interne sono fondamentali. Vediamo insieme quali devono essere per sentirti abbastanza sicuro per iniziare una strada da solo. Ci sono diverse risorse interne che una persona deve trovare per riuscire nel business, le più importanti sono:

Motivazione: La motivazione è fondamentale per raggiungere i propri obiettivi e superare gli ostacoli. Una persona che vuole riuscire nel business deve trovare una motivazione interna, che può essere il desiderio di realizzare un sogno o di migliorare la propria vita.

Determinazione: La determinazione è un’altra risorsa interna importante per riuscire nel business. Una persona determinata non si arrende di fronte alle difficoltà e lavora sodo per raggiungere i propri obiettivi.

Auto-disciplina: L’auto-disciplina è fondamentale per mantenere la motivazione e la determinazione. Una persona che vuole riuscire nel business deve essere in grado di gestire il proprio tempo e di mantenere la concentrazione sui propri obiettivi.

Flessibilità: La flessibilità è un’altra risorsa interna importante per riuscire nel business. Una persona flessibile è in grado di adattarsi ai cambiamenti e di pensare in modo creativo per superare gli ostacoli.

Auto-consapevolezza: L’auto-consapevolezza è una risorsa interna importante perché permette a una persona di conoscere se stessa, i propri punti di forza e di debolezza, e di lavorare su di essi per migliorare e raggiungere il successo.

resilienza: La resilienza è la capacità di riprendersi dalle difficoltà e di continuare a lottare nonostante le avversità. Una persona resiliente è in grado di superare gli ostacoli e di mantenere una mentalità positiva.

Creatività: La creatività è una risorsa interna importante perché permette di trovare soluzioni innovative e di pensare fuori dalla scatola per superare gli ostacoli e raggiungere i propri obiettivi.

In sintesi, per riuscire nel business, una persona deve trovare risorse interne come motivazione, determinazione, auto-disciplina, flessibilità, auto-consapevolezza, resilienza e creatività. Queste risorse interne permettono di superare gli ostacoli e di raggiungere i propri obiettivi.

Sopra ti ho citato il fallimento perchè è una delle principali paure delle persone. Ricorda che il fallimento fa parte del processo di apprendimento e crescita e che per raggiungere il successo, dobbiamo essere disposti a rischiare e ad ampliare la nostra zona di comfort. Non abbiate paura di volare alto e di intraprendere un’attività in proprio, perché i risultati possono essere sorprendenti, più di quello che immaginate.